Keywords

#fossile
#valmozola
#rocciesedimentarie


Authorizations, license

Visible by: Everyone
All rights reserved

6 visits

Icnofossile - Ichnofossil (Val Mozzola)

Icnofossile - Ichnofossil (Val Mozzola)
Tracce di icnofossili trovate in un sasso di roccia calcarea in Val Mozzola, nell'appennino Parmense. Si tratta di tracce di Condrites (probabilmente Fucoides), ovvero impronte lasciate dal passaggio di antichi organismi viventi del tipo dei vermi, o dei cunicoli da loro scavati, poi con il tempo riempiti dal sedimento di altre sostanze minerali. Questi antichi organismi si spostavano sul fondo marino alla ricerca di cibo, o comunque, essendo viventi, si spostavano per fare i cavoli loro ! I geologi più esperti sapranno anche stimare il genere di attività svolta dall'antico vivente in base al tipo di tracce lasciate (Cubichnia: tracce di riposo; Repichnia: tracce di spostamento; Pascichnia: tracce di nutrimento; Fodinichnia: tracce di esplorazione; Domichnia: tracce di abitazione).

Se c'e' una cosa che non sopporto quando guardo i documentari sui comportamenti animali, è la loro "umanizzazione", ovvero il proiettare la tipica mentalità umana (occidentale) nella psicologia degli animali, che poi è un attimo, per chi li guarda senza spirito critico, fare il processo inverso ed accettare certi valori e certi comportamenti come "naturali" in quanto "presenti" in natura: in realtà più che presenti, direi presentati, in modo ossessivo e martellante come certe pubblicità; a me danno sinceramente l'impressione di essere un racconto romanzato o un'interpretazione, che potrebbe anche essere molto distorta. A volte mi domando se veramente sia proprio così la vita: se tutto si riduca alla demarcazione del territorio, al cibo, al maschio dominante, al corteggiamento... sarebbe una cosa molto triste e banale ! Ma guardandomi attorno, forse è proprio così !
------
Traces of icnofossils found in a limestone pebble in Val Mozzola, in the Parma Apennines. These are traces of Condrites (probably Fucoides), or footprints left by the passage of ancient living organisms such as worms, or the tunnels dug by them, then over time filled by the sediment of other mineral substances. These ancient organisms moved on the seabed in search of food, or in any case, being alive, they moved to make their own affairs ! The most experienced geologists will also be able to estimate the kind of activity carried out by the ancient living creature based on the type of traces left (Cubichnia: traces of rest; Repichnia: traces of displacement; Pascichnia: traces of nourishment; Fodinichnia: traces of exploration; Domichnia: traces of dwelling).

If there is one thing I can't stand when I watch documentaries on animal behavior, it is their "humanization", that is to project the typical human mentality (occidental) into the psychology of animals, which is then easy, for the viewer without a critical spirit, to do the reverse process and accept certain values and certain behaviors as "natural", being "present" in nature: more than present really, I would say presented, in an obsessive and pounding way like certain advertisements; to me they genuinely give the impression of being a story or an interpretation, which could also be very distorted. Sometimes I wonde if life is really like that: if it all comes down to the demarcation of the territory, to the food, to the dominant male, to the courtship... it would be a very sad and banal thing ! But looking around, maybe that's it !
Translate into English

Comments
 Karlena
Karlena club
Ein seltener Fund. Danke für das Foto und die Erklärung und Gedanken dazu.
(Das mit dem Vermenschlichen ist mir auch schon aufgefallen. Dass bei Tieren viel mehr der Instinkt das Ausschlaggebende ist, können wir uns vielleicht auch nur schwer vorstellen.)
2 months ago.

Sign-in to write a comment.