See also...

Historical & Architectural Gems Historical & Architectural Gems


Fine Art Landscape Photography Fine Art Landscape Photography


VPU (Not closed yet) VPU (Not closed yet)


New Flickr Survivors New Flickr Survivors


Nikon Nikon


See more...

Keywords

nikon
piazza
lombardia
bergamo
ballcla
città alta
piazza vecchia
palazzo della ragione


Authorizations, license

Visible by: Everyone
All rights reserved

125 visits

Piazza vecchia (Palazzo della Ragione)

Piazza vecchia (Palazzo della Ragione)
Piazza Vecchia è il simbolo della città. Formatasi già nel '300, raggiunge la sua forma attuale durante la dominazione veneta. Sul lato meridionale della piazza domina il Palazzo della Ragione, simbolo dell’età comunale; sulla destra svetta la torre civica (XII-XV), altrimenti nota come “il Campanone”, e si colloca l’antica Domus Suardorum (XIV-XV), oggi sede dell’Università di Bergamo. Il lato settentrionale della piazza è chiuso da un palazzo seicentesco con facciata in marmo bianco. Realizzato come sede del Municipio, l’edificio ospita oggi la Biblioteca Civica “A.Mai” che dispone di circa mezzo milione di volumi e conserva una preziosa Raccolta Tassiana. Completa la scenografica piazza l’elegante fontana dono del Podestà veneto Alvise Contarini (XVIII).

Dietro il Palazzo della Ragione, si apre la Piazzetta del Duomo su cui si affacciano monumenti di grande importanza:
Il Duomo, nato da un progetto del Filarete, fu più volte modificato nel corso dei secoli. La decorazione interna fu completata solo a fine 800. Pregevoli la cappella del Crocifisso, che conserva un crocifisso del '500, e l'abside dove sono collocate sette grandi tele fra cui Il martirio di S.Giovanni Episcopo di G.B. Tiepolo.
Sulla Piazzetta del Duomo un protiro in marmo policromo con leoni stilofori, opera di Giovanni da Campione, segnala l’accesso alla Basilica di S.Maria Maggiore (XII). All'interno preziosi arazzi, un confessionale barocco eseguito da Andrea Fantoni, la tomba di Gaetano Donizetti e del suo maestro Simon Mayr. Di grande pregio sono le tarsie di coro e iconostasi eseguite nel '500 su disegni di Lorenzo Lotto da G.F. Capoferri e Giovanni Belli.
Attigua alla Basilica si trova la Cappella Colleoni (XV). Realizzata su progetto di G.B.Amadeo la cappella è il mausoleo del celebre condottiero Bartolomeo Colleoni. La facciata in marmi policromi si raccorda al protiro della basilica e la ricca decorazione, mentre rimanda all’avventurosa vita del condottiero, rappresenta un magnifico esempio di rinascimento lombardo.

A lato della Cappella Colleoni una scalinata conduce all’ingresso della Curia Vescovile. Attraversata l'Aula della Curia, un ambiente riccamente affrescato (XI –XII), si accede ad un cortile al centro del quale si trova il tempietto di S. Croce costruito intorno all'XI secolo e rimaneggiato nel '500.
Ultimo edificio ad ornare la Piazzetta del Duomo è il battistero. Costruito nel 1340 da G. da Campione come vasca battesimale per la basilica fu, dopo varie vicissitudini, ricostruito nel luogo in cui si ora trova. L'interno presenta interessanti altorilievi raffiguranti la vita di Cristo. Il fonte battesimale e la statua di S Giovanni Battista sono di G. da Campione.


notizie tratte dal sito ufficiale della Provincia di Bergamo

Comments
Nora Caracci VERY BUSY
Nora Caracci VERY BU…
bella la piazza, bellissima la foto !
3 years ago.
Klaus H.
Klaus H.
Ipernity Award
3 years ago.