Location

Lat, Lng:  
You can copy the above to your favourite mapping app.
Address:  unknown

 View on map

See also...

Interesting Views Interesting Views


Du noir et du blanc Du noir et du blanc


'The Black & White' 'The Black & White'


Geotagged Geotagged


BW & Monochromes BW & Monochromes


Italy - Italia Italy - Italia


Black&White Black&White


See more...

Keywords

architecture
chiesa
bn
italia
b&w
monochrome
church
italy
monocromo
santuario
shrine
val
grana
piedmont
piemonte
san
magno


Authorizations, license

Visible by: Everyone
All rights reserved

868 visits

Santuario di San Magno

Santuario di San Magno
Val Grana - Piemonte - Italia

Agli inizi del '400 a Castelmagno non esisteva ancora una chiesa dedicata interamente a San Magno; si hanno notizie di una chiesa curata di Sant'Ambrogio e San Magno.
Nel 1450 il sacerdote Enrico Allamandi di San Michele di Prazzo, in val Maira, fu nominato Rettore delle chiese esistenti nel territorio di Castelmagno. Si sa con certezza che il rettore, per i venticinque anni di sacerdozio, nel 1475 fece edificare e decorare una cappella in stile gotico e fianco della cappella venne eretta anche la torre campanaria, alta 18 metri.

Il crescente culto verso San Magno richiese, all'inizio del secolo XVI, l'ampliamento della cappella con una struttura antistante alla precedente.
Nell'ultimo quarto del 1600 terribili carestie ed epidemie di afta epizootica decimarono il bestiame, e le condizioni di vita nei campi peggiorarono sensibilmente. L'afflusso di pellegrini che chiedevano l'intercessione del santo si fece imponente. Le strutture esistenti non bastavano più, per cui, dopo un altare esterno alla cappella, si decise di costruire un nuovo, più grande tempio. Nel 1716 il nuovo edificio del Santuario era terminato, edificato perpendicolarmente rispetto all'asse dell'antica chiesa.
Altre opere importanti furono portate a termine nella seconda metà dell'Ottocento: nel 1845-48 fu sopraelevato il campanile; tra il 1861 e il 1886 venne edificato l'imponente porticato ai lati del Santuario; sopra le maestose arcate vennero ricavati i locali per l'accoglienza dei pellegrini.

Do not use any of my images on websites, blogs or other media without my explicit written permission.
All rights reserved - Copyright © Nora Caracci
Translate into English

Eric Desjours, Jaime Blancartë Durán, Alain Atrân, Matt Carroll and 14 other people have particularly liked this photo


14 comments - The latest ones
 RHH
RHH club
What a beautiful old church. Gorgeous photo, too, and beautifully processed.
6 years ago.
 Peter Van Der Houwen
Peter Van Der Houwen
Brilliant B&W image!
6 years ago.
 Don Sutherland
Don Sutherland club
Awesome shot.
6 years ago.
 Barra1man
Barra1man
A terrific shot of the church, Nora! Great composition and find.
Have a wonderful week!
6 years ago.
 Fizgig
Fizgig
Gorgeous architecture! Great framing to the shot =)
6 years ago.
 Fantasyfan
Fantasyfan
Impressive place
6 years ago.
 Fizgig
Fizgig
Your outstanding architectural image was admired & appreciated in ~ Architectural Gems ~
6 years ago.
 RHH
RHH club
Your outstanding architectural image was admired & appreciated in <a href="www.ipernity.com/g… ( see more )
6 years ago.
 Ceropegia
Ceropegia club
Nice framing and light - splendid!
6 years ago.
 hlegallais
hlegallais
Belle image !!
6 years ago.
 Jaap van 't Veen
Jaap van 't Veen club
Beautiful b/w image Nora.
2 years ago.
 ╰☆☆June☆☆╮
╰☆☆June☆☆╮ club
Your beautiful capture is greatly admired

Historical & Architectural Gems
2 years ago.
 John Lawrence
John Lawrence club
Thank you for posting your wonderful image to
Interesting Views
2 years ago.
 Eric Desjours
Eric Desjours club
Jolie mise en image de cette église sobre mais dont l'histoire est bien riche.
Merci pour cette intéressante présentation, Nora.
2 years ago.

Sign-in to write a comment.