si .... siamo alla QUARTA e più importante fase del corso in KY.... dopo la prima esperienza passata ma che continuerà ad esserci fino alla fine del corso con i ragazzi vedenti,  due lezioni fa si sono uniti PATRIZIA E PIERO, a loro spetta la parte principale, da loro dipende se il codice KY da me eleborato, sarà adatto a formare artisti con disabilià visiva, per la prima volta il codice KY consentirà di elaborare delle opere d'arte in tutta autonomia, dove il limite sarà la creatività, potranno esprimere le loro sensazioni, le loro idee ecc.. in modo del tutto personale dove il codice ky sarà il filo contuttore, determinandone solo lo stile esteriore comune ad altri, non il contenuto che sarà solo e sempre personale....