" qualche volta succede qualcosa di dolce e fatale come svegliarsi e trovare la neve" che bella questa frase...è in una canzone di Daniele Silvestri.

Mi fa sognare, e mi fa sorridere, so che qualche votla succede davvero, ti svegli, ti vesti, ti lavi, apri la porta, esci, guidi, ti fermi a fare colazione, vai a lavoro, tutto sempre uguale tutto programmato....ma quel giorno...è diverso...quel giorno succede qualcosa di dolce e fatale, ed è proprio il fatto di non saperlo che lo rende fatale.

Mi è successo un paio di anni fa, quindi ci credo, succedono per caso le cose, non puoi aspettartele o sperarle, accadono, come quando ti addormenti con la luna piena, e ti svegli con un metro di neve...incredibile.

Bello no? Poter sorridere pronunciando la parola INCREDIBILE, che se la marchi bene ha già lei qualcosa di fatale nel suono sulla "di-bi".

No no non sono impazzita, è che ho il mal di gola e la febbre, non so cosa fare e come sempre pensavo, pure troppo, a questa frase che ho sottilineato oggi ascoltando quella canzone....mi aveva fatto sorridere, e ripensare a quel giorno quando credevo che rimanesse tutto nero e ad un certo punto vidi tutti i colori insieme. Allora se succede una volta può succedere due....magari non tre ma due si e che cazzo! :P

Avessi un telecomando per poter tornare indietro, andare avanti o stoppare sicuramente vorrei rivivere quel momento fatale, abbassare l'audio quando parlano le persone superficiali, mettere in pausa mia nonna per non vederla morire mai e sbirciare nel futuro dei miei per vedere se saranno sempre così pazzi e felici!

Il telecomando non c'è e menomale...perchè alla fine è proprio il fato a rendere la vita così densa.

 

dolce notte a tutti voi.

 

 

"Sometimes something happens and sweet as fatal wake up and find snow" that lovely phrase ... is a song by Daniele Silvestri.

I am dreaming, and I am smiling, I know that sometimes happens really, you wake up, we clothes, wash we, open the door, leave, drive, we stopped to breakfast, go to work, always the same throughout all planned .. .. but that day is different ... ... that day happens something sweet and fatal, and it is the fact of not knowing which makes it fatal.

I happened 2  years ago, then i believe happen by chance things, you can not expect to or to wish, happen, like when you sleep with the full moon, and you wake up with a meter of snow ... incredible.

Beautiful not? Being able to smile pronouncing the word INCREDIBLE, that if the good marks she already has something in fatal sound on "cre-di."

No no not insane is that I have the sore throat and fever, I do not know what to do and how always thought, too, that sentence that I remark today listening to that song ... I did smile, and rethink on that day when I believed that everything remained black, and abrupt I saw all the colors together. So if happens once can happen .... maybe not two but three and two ....or not? : P

 If i had a remote control to turn back, go forward or stop certainly I relive that fateful moment, lowering the audio when people speak superficial, pause my grandmother not to see she die ever and spy in my parents future to see if they are ever so mad and happy like now!

This remote control fortunately not exist ... because is the fate to make life so dense.

 

Sweet night to all of you.