Alla fine di una giornata così, potrei solo decidere di dormire per giorni, di dormire fin quando ho nuovi sogni da sognare.

Raccontare è incredibilmente impossibile, vorrei che ogni fine fosse un inizio, che ogni punto avesse il suo "a capo" e che ogni giorno fosse un nuovo capitolo.

Forse oggi un libro si è chiuso...e per ora non ha preso polvere, ma vorrei che la prendesse presto, come tutti i ricordi belli o brutti, un pò di polvere sopra ti da la certezza di averli dimenticati per un pò di tempo, e quando prendi quei libri e ci soffi sopra lo fai sempre con un sorriso leggero, perchè la soddisfazione nel rileggerli dopo anni sta proprio nel fatto di ricordarli con tranquillità e gioia.

no, non mi è morto nessuno, solo un pò di stanchezza.

dolce notte a tutti voi :)