E se vivere stanca
voglio poter trovare rifugio
nella fortezza del tuo amore

Non più condurre
ma arrendermi e seguire

Non più vegliare
ma disarmarmi per  dormire

Io
Diana senza frecce
sogno la possibilità
di un fragile sonno di bambina