Mi hanno detto che sono nera.Anima nera.Che i miei pensieri
dovrebbero rimanere ingabbiati :troppo intimi , trasudano dolore.
Lascia chiuso questo vaso di Pandora, non aprire.
Io non credo.Ho solo dischiuso le braccia che tenevo strette in petto,
alzato le mani al cielo e visto volare tutto via in un solo batter
d'ali.Il cielo era nero?Forse i corvi son piu' veloci delle colombe...
o forse avevano piu' fretta di uscire.Non so.Ora sono liberi.
Ora sono libera.Ed allora ancora corvi, intanto qui..

E' tutto da rifare

Come un lancio nel vuoto
     Sospesi
per assenza di gravità
     Spegnersi
senza fragore nessun rumore

Tutto è andato perduto
     sepolto
con la mia anima nera
che fa da sepolcro

Nessuna luce nessun ritorno