Quale migliore definizione per descrivere un paesino della provincia italiana?

Ma cosa è veramente una canaglia??

E’ uno debole con i potenti ed arrogante con i deboli.

E’ pronto a prostrarsi al passaggio di uno squallido Assessore comunale

E a tirannizzare cercando di truffarla una povera vecchietta spaurita,

pronta a vendere a 10 quello che vale 100.

La canaglia è senza ideali. O meglio  un solo ideale riesce a smuovere

La sua piatta anima: “Il Dio denaro”

Per il denaro, anche per poco, venderebbe la madre….la moglie… le figlie…..

La bugia e la calunnia sono le sue armi quotidiane di sopravvivenza.

Volta gabbana ad ogni piè sospinto con la massima impudenza

È pronto a dire “bianco” oggi e “nero” domani.

Non legge né libri né giornali.

Al massimo vede la TV cercando di ispirarsi alle gesta di una grande canaglia da tv

per poter imparare a truffare il prossimo più in grande.

Invecchia precocemente coronando la sua squallida esistenza

vivendo una vecchiaia, se possibile, ancora più squallida.

Mai pronto ad affrontare una morte che per lui

si rivela terribile, crudele, vendicatrice……