Dopo tanta attesa, finalmente, oggi la nebbia si è fatta vedere in tutto il suo splendore. Mi ha riempito il cuore di emozione vederla tornare, annunciando il tanto sospirato autunno. Adoro vedere e non vedere il panorama della pianura mozzato e sfocato. Tutto viene inghiottito in questo silenzio intimo.

Ci sono cresciuta in mezzo alla nebbia. Fa parte di me, dei miei ricordi.

Di quelle giornate a passeggiare fra le foglie secche che scricchiolano sotto le scarpe e la nebbia che ti avvolge e ti coccola nel suo abbraccio gelido e frizzante, ricoprendo tutto di un certo magico mistero.

La nebbia ti fa sentire finalmente solo in mezzo a un mondo che non puoi vedere.
E il mondo non vede te.