E' arrivata oggi dopo un lungo viaggio direttamente dalla lontana Australia.
Quando ho aperto la scatola l'ho vista così, protetta nel cellophane come se fosse avvolta in un mondo ovattato, come una Bella Addormentata risvegliata dopo un lungo sonno.
E' bastato incrociare il suo sguardo e nella mia mente sono apparse le strofe di una bellissima poesia di William Morris, The legend of Briar Rose.

"The fateful slumber floats and flows
About the tangle of the rose.
But lo the fated hand and heart
To rend the slumberous curse apart".
§
"Here lies the hoarded love the key
To All the treasure that shall be
Come fated heart the gift to take
And smite the sleeping world awake".


"il sonno fatale galleggia e scorre
nell'intrico del roseto.
Ma ecco la mano e il cuore destinati
a squarciare la sonnolenta maledizione".

"Lì giace l'amore riposto, la chiave
del tesoro che sarà un giorno.
Vieni mano eletta a cogliere il dono
e a risvegliare questo mondo addormentato".